|« назад
_____________________________

LA SCELTA DEL PADRINO E MADRINA

_________________________________

LA SCELTA DEL PADRINO E MADRINA

La tradizione della Chiesa di dare al battezzando un padrino e una madrina manifesta la premura di tutta la comunit? ecclesiale per la futura crescita umana e cristiana di ogni battezzato. Questa tradizione ? tuttora valida.

La scelta della madrina e del padrino ? delicata: ad essi ? chiesto di accompagnare il bambino nella via della fede con la loro testimonianza di vita cristiana, con la loro preghiera e con le parole. Il loro compito ? ancor pi? delicato e prezioso quando i genitori, pur chiedendo il Battesimo dei loro figli, si trovano in grave disagio religioso. ? comprensibile che la Chiesa richieda che la madrina e il padrino conducano una vita conforme alla fede cristiana e all’incarico che assumono, e quindi non riconosca idonei a questo compito quei battezzati la cui vita personale, familiare, sociale viola pubblicamente la legge del Signore.

La comunit? ecclesiale, che esprime la tutela spirituale con la scelta dei padrini e delle madrine, si impegna ad assumere atteggiamenti e comportamenti concreti di testimonianza, per essere realmente “madre” ed educatrice, con la vita e l’impegno, dei piccoli e delle loro famiglie.

Pu? essere scelto per il ruolo di padrino o madrina una sola persona oppure di pi? in questo caso si deve scegliere un padrino (uomo) e una madrina (donna).

 

Requisiti per il servizio di Padrino o Madrina:

• Non pu? essere uno dei genitori.

• Abbia almeno 16 anni di et? e (per i latini che sia gi? cresimato).

• Offra garanzia di vita cristiana:

– Non possono essere ammessi a tale compito coloro che professano, propagandano, difendono, dottrine o idee contrarie alla fede cristiana.

– Non sono idonee neppure persone conviventi o sposate solo civilmente che vivono in una situazione familiare non conforme alle indicazioni del Vangelo circa il matrimonio.

 

 

Il sottoscritto/a

___________________________

(cognome e nome)

Il sottoscritto/а

___________________________

(cognome e nome)

 

 

Chiamato al compito di padrino / madrina nel battesimo di

 

………………………………………………,

 consapevole che questo incarico mi impegna ad aiutare e sostenere i genitori nell’educazione cristiana del bambino/a.

 

DICHIARO

– di essere battezzato e cresimato;

– di essere il cristiano pratticante;

– di non professare, difendere e propagandare idee contrarie alla dottrina della Chiesa;

– di non avere impedimenti personali (convivente-sposato solo civilmente,)

 

Con libera volont? e responsabilit? davanti il Dio e la Chiesa prendo questo compito

 

IN FEDE

 

 

 

____________________________

data firma

____________________________

data firma

Leave a Reply